Le mie grandi bellezze

Prendo spunto dal bellissimo post di Una mamma green per raccontare anch’io le grandi bellezze della mia vita.

Sfogliare le vecchie fotografie ancora stampate

Il profumo e il colore dorato dei capelli di Gabriele

Quando è trooooppo ingegnere a 7 anni

Gli occhioni furbi di Nicolò

La sua parlantina instancabile che si mangia sempre un po’ di lettere per la fretta

Il profumo di caffè

Gli occhi verdi di mio marito

Le mani di mio marito che suonano la chitarra, che fanno magie al computer, che riparano tutto, che…

Dormire 8 ore filate

micioIl sole che invade la casa a primavera

L’arietta fresca del mattino quando apro le finestre

I consigli della mia mamma

La precisione di mio papà

Le scatole e i cestini dell’Ikea

I colori della campagna rimasta (nonostante i mille cantieri) intorno a casa

Il risotto la domenica

Pane e Nutella

Le confidenze con mia sorella

Un’ora potente di zumba

Divorare un libro ignorando la montagna di panni da stirare

Quando cantavo nel Coro Giovani

La morbidezza di Celine mentre fa le fusa

I Jeans e le Dr Marten’s

Nuotare in un mare limpidissimo

Il primo giorno di asilo e di scuola dei miei bimbi

L’amore e la cura dei nonni

Raggiungere un obiettivo ambizioso

La telefonata della Silvia mentre torna dal lavoro

Quando mi metto lo smalto

Il silenzio in alta montagna

Pregare, sperare, sognare

 

7 thoughts on “Le mie grandi bellezze

  1. Silvia Risposta

    eccomiiiii 😀 mi sta x scappare la lacrimuccia 🙂
    grazie x il pensiero, amica!! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *