Crea la tua Goal List e pianifica i tuoi obiettivi

Tutti abbiamo degli obiettivi: personali, familiari, professionali. A volte sono chiarissimi e ci fanno muovere montagne, altre volte può capitare che siano avvolti da una fitta nebbia e non sappiamo che direzione prendere. La Goal List, ovvero la lista dei tuoi obiettivi, è uno strumento che ti aiuta ad esplicitare e chiarire quali sono i tuoi obiettivi, per poi definire quali sono i passi da fare per raggiungerli.

goal list

Come creare una Goal List semplice ed efficace

Per prima cosa ci serve mettere ordine. In casa, nell’armadio, sulla scrivania, nella stanza dei bambini, ma soprattutto in noi stessi. La parte più importante è riordinare le idee e dettagliare quelli che sono i nostri obiettivi, per poi declinarli in azioni.

È importante è arrivare a definire:

  • quali sono i traguardi che vorremmo raggiungere
  • quando ci piacerebbe farlo
  • come intendiamo realizzarli.

In questo modo possiamo distinguere tra obiettivi di lungo termine o di breve termine, tra cosa ottenere da noi stessi o sul lavoro, e di conseguenza possiamo più facilmente individuare le azioni migliori per procedere.

L’altro passo è rendere esplicito il nostro piano: esplicitare la strada da prendere aiuta a concretizzare i propositi e i desideri, e a tener traccia di eventuali problematiche o ritardi per poter più facilmente correggere il tiro.

La nostra Goal List dovrebbe contenere obiettivi SMART, cioè:

  • Specific – specifici, non troppo vaghi e generici
  • Measurable – misurabili, per permetterci di capire se si raggiungono o meno
  • Achievable – realizzabili con le proprie capacità e risorse, non utopistici
  • Realistic – realistici, importanti per noi. Un obiettivo dovrebbe essere stimolante ma non impossibile!
  • Time bound – con un orizzonte temporale definito, altrimenti l’obiettivo rimane solo un sogno 🙂

Quali strumenti usare per definire i tuoi obiettivi

Metti in evidenza gli obiettivi che ti poni: scrivili su un foglio, su dei post it, sullo sfondo del desktop, in un file segreto, su una lavagna, su cosa ti ispira di più. Scriverli non è la stessa cosa che tenerli in testa!

Il mio strumento preferito è il planner: io uso un planner cartaceo che stampo di volta in volta e metto in un posto che vedo spesso. Scelgo pochi obiettivi alla volta, mi fisso una scadenza e pianifico le azioni necessarie per realizzarli.

goal-planner

Puoi scaricare il Goal planner nei link qui sotto e stamparlo tutte le volte che vuoi:

Planner degli obiettivi – versione verde

Planner degli obiettivi – versione lilla

Buona pianificazione e buon lavoro!

 

3 thoughts on “Crea la tua Goal List e pianifica i tuoi obiettivi

  1. Stato di Grazia a chi? Risposta

    Ho capito solo con la “maturità” che la goal List doveva avere queste caratteristiche. Sino a poco tempo fa, sottovalutavo l’importanza del “realistic”. Forse, mi viene da dire, la caratteristica più importante fra quelle che hai citato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *