Calendario della famiglia 2016

Mentre il sole ci regala ancora dei bellissimi giorni di estate, le giornate cominciano ad accorciarsi e si sente quella piacevole arietta fresca la sera. Fine dei centri estivi, ancora niente scuola/asilo, chat di WhatsApp silenti, più tempo per leggere e riordinare casa. Io adoro questo momento dell’anno.

Tu sei ancora in ferie o hai già dato e passerai il resto di agosto a casa? In ogni caso spero ti stia gustando come si deve questo periodo di relax, perché tra un mese esatto ricomincerà il delirio dei mille incastri e dei mille impegni familiari!

Proprio per questo motivo ho voluto approfittare di questo momento di calma per sistemare un po’ di cose e migliorare l’organizzazione di casa: ho creato un calendario della famiglia per i prossimi mesi (settembre-dicembre) per tenere traccia degli impegni di ciascuno.

Il calendario della famiglia è un normalissimo calendario, ma ha una colonna per ogni componente della famiglia in modo da segnare gli impegni di ciascuno. Gli appuntamenti in questo modo sono vicini (si vedono a colpo d’occhio tutti insieme) ma separati, evitando di scrivere sulla stessa casella gli ennemila “Impegni TalDeiTali di Tizio, Caio o Sempronio”.

Va messo in un posto strategico, in modo che tutti lo possano vedere ed eventualmente aggiornare. Noi lo teniamo in cucina appeso alla parete in modo da averlo bene in vista ogni giorno.

Calendario della famiglia 2016
(questa è la prima bozza che ho stampato al lavoro senza la cartuccia magenta, la versione definitiva la preparerò per fine mese quando riempirò selvaggiamente anche la mia colonna)

Utile con un figlio, strategico con due, indispensabile con l’aumentare dell’età e degli impegni (probabilmente anche del numero di figli… non saprei dirti perchè mi sono fermata a due!).

Insomma, senza troppe chiacchiere, ti lascio il pdf del Calendario della famiglia 2016 da stampare e personalizzare (puoi scaricarlo qui) mentre mi metto al lavoro per preparare il 2017.

Fammi sapere se anche per te è utile, se già ne usi uno simile e se hai dei suggerimenti da darmi. Buona pianificazione!

3 thoughts on “Calendario della famiglia 2016

  1. Beatrice Risposta

    Molto utile! Esternare le scadenze e le cose importanti da ricordare è un ottimo modo per combattere l’ansia… per me funziona!

  2. Cristina Risposta

    È super utile ed è diventato indispensabile a casa mia per me è i miei figli purtroppo non sono ancora riuscita a farlo capire al mio compagno che mi dice i suoi impegni e progetti o la sera prima o il giorno stesso un po duro!!! siccome ora mi sono scocciata d’ora in avanti gli faccio saltare gli impegni, anche perché mi coinvolge per forza e se vado con lui devo per forza lasciare indietro la casa, ma dopo mi sento dire che c’è disordine quindi siccome non ho voglia di ammazzarmi di lavoro e stanchezza ciò che è programmato individualmente e non scritto d’ora in avanti se lo fa da solo…cosi riesco ad avere anche il mio relax … sbaglio?

    • Mammaalcubo Autore articoloRisposta

      Se devi partecipare ai suoi impegni non puoi organizzarti all’ultimo minuto… o se lo fai poi è ovvio che nessuno si deve lamentare se lasci indietro le altre cose! Da quello che scrivi pare che la gestione di riordino e pulizia sia tutta tua: hai provato a chiedergli aiuto o coinvolgerlo nei lavori di casa? Spesso gli uomini non vedono il lavoro che c’è dietro una casa pulita e in ordine perchè sono immersi nei loro pensieri, ma se gli fai una richiesta specifica o stabilite prima chi deve fare cosa magari riuscite ad uscire entrambi più serenamente 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *