Calendario della famiglia 2018

Come vanno i preparativi per il Natale? Hai già scelto agenda e calendario per l’anno nuovo? Questo è il momento perfetto per tirare le somme di un anno che sta per finire e per dedicarsi alla pianificazione del 2018.

So che l’anno scorso il calendario della famiglia vi è stato molto utile e che lo stavate aspettando: eccomi pronta a replicare con il nuovo calendario 2018.

Come è fatto il calendario della famiglia

Il calendario della famiglia è un calendario come gli altri ma ha una colonna per ogni componente della famiglia, in modo da segnare e visualizzare gli impegni di ciascuno in maniera immediata.

Il PDF che ho preparato ha quindi i 12 mesi, uno per ogni foglio, con accanto cinque colonne da personalizzare con i nomi dei componenti della tua famiglia. Se siete in meno di cinque puoi usare le colonne “jolly” per segnare gli impegni di tutti o puoi usare lo spazio vuoto per decorare. Se siete più di cinque puoi stampare due fogli uguali e metterli accanto (non c’è spazio sufficiente su un A4 per contenere troppe colonne).

calendario-famiglia-2018-pdf

Come usarlo al meglio

Il calendario della famiglia è molto utile quando i bambini cominciano ad andare all’asilo e a scuola, dove ci sono le prime riunioni, feste di compleanno, avvisi da ricordare e così via. Quello che prima poteva anche stare su un semplice calendario ora diventa più intricato e va via via complicandosi all’aumentare dei figli e degli anni :-) Ecco che destinare una colonna a ciascuno aiuta molto a semplificare e ricordare.

Siccome con i bambini gli imprevisti e i cambi di programma sono all’ordine del giorno, ti consiglio di scriverci sopra a matita (o con una biro cancellabile) per essere pronta a spostare ed eliminare quello che ha alta probabilità di modifica. In questo modo puoi avere più flessibilità e ordine.

Ciò che invece è fisso (compleanni, festività varie) puoi tranquillamente segnarlo a penna, evidenziarlo o decorarlo con adesivi e colori.

calendario-famiglia-gennaio

Dove mettere il calendario

Posiziona il calendario in un posto strategico (noi ce l’abbiamo in cucina), in modo che tutti lo possano vedere ed eventualmente aggiornare. All’inizio lo compilavo solo io ma col passare del tempo anche l’ing ha preso a segnare le sue trasferte e le varie scadenze. Anche il piccolo di casa da quando ha imparato a scrivere mi sta dando molte soddisfazioni in termini di pianificazione: senza dire nulla l’altro giorno ha -giustamente – segnato il giorno di Natale nella colonna dedicata agli impegni di tutti :-)

Come avere il calendario della famiglia

Se sei già iscritto/a alla mia newsletter puoi scaricare qui il calendario della famiglia 2018.

Se non sei ancora iscritto/a nessun problema, due click e ti manderò una mail con le istruzioni per accedere e scaricare anche i planner giornalieri e settimanali in regalo.

Iscriviti qui e

iscrizione-newsletter-calendario

Visto il periodo, ti lascio anche qualche idea per la scelta dell’agenda e ti consiglio di scaricare il PDF con il planner degli obiettivi per fissare i prossimi passi dei tuoi obiettivi per l’anno nuovo.

Non mi resta che augurati buone feste e buona pianificazione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>