A voi, che siete le mie stelle, regalo una stella

Da sempre guardiamo il cielo cercando le risposte che non troviamo dentro di noi. Quante sere d’estate abbiamo passato con il naso in su ad osservare la bellezza delle stelle sognando il nostro futuro, ricordando il passato, assaporando la pace e la tranquillità del presente. Quante volte abbiamo affidato un desiderio ad una stella cadente, chiudendo gli occhi e lasciandoci cullare dal vento…

Le stelle hanno sempre rappresentato per l’uomo quel qualcosa di lontano, affascinante, irraggiungibile e perfetto. Le stelle da sempre rappresentano la luce, la speranza, la bellezza, il sogno. Le stelle indicano una strada, una meta, una via.

Ecco perché ho voluto regalare una stella ai miei bambini: per il loro compleanno quest’anno io e mio marito abbiamo aggiunto un regalo simbolico e abbiamo “battezzato” due stelle.

Come si fa a regalare una stella

Regalare una stella ad una persona cara è semplicissimo: bisogna scegliere un nome, una data e una costellazione. Sul sito di etoilez-moi ci sono diversi pacchetti che è possibile personalizzare aggiungendo una dedica, un pupazzo o una collana al regalo.

collana-stella

Nel giro di pochi giorni ti viene spedito a casa il certificato di battesimo della stella prescelta con le coordinate e la mappa astronomica per poterla individuare.

regalare stella

Perché regalare una stella

Una volta scelti il nome e la costellazione, la stella diventa davvero tua? In realtà non si può diventare “possessori” di stelle come l’uomo d’affari nel Piccolo Principe. Solo l’Unione Astronomica Internazionale può attribuire i nomi ufficiali alle stelle e l’unico modo per dare il proprio nome a un oggetto celeste è scoprirlo :-) Le stelle non sono in vendita realmente, quello che si regala è un simbolo, un segno per dimostrare il proprio affetto verso un persona cara.

Regalare una stella è un modo per dire a quella persona che il tuo sentimento è immenso ed eterno, sarà lì per sempre e brillerà per voi.

Regalare una stella è poesia, un gesto d’amore per ricordare una data o una ricorrenza speciale. Perché è l’amore che ci spinge a guardare in alto e cercare una luce e uno spiraglio di eternità. In fondo, è l’amore che muove tutto e che governa il nostro universo, come diceva il sommo poeta alla fine del Paradiso:

L’Amor che move il sole e l’altre stelle

Non saremo più ricchi se avremo una “nostra” stella, ma ci sentiremo un po’ più felici sapendo che lassù una luce ci indicherà la strada.

“Mi domando” disse “se le stelle brillano perché un giorno ciascuno possa ritrovare la propria”

Io, come il Piccolo Principe, credo proprio di sì.

2 thoughts on “A voi, che siete le mie stelle, regalo una stella

  1. Squitty Reply

    Maddai, ma che forte questa cosa.
    Bellissima idea e piena di significato.
    Certamente da copiare.
    Brava, offri sempre spunti interessanti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>